Entry-header image

Sardegna

Sardegna

Arcipelago della Maddalena e Corsica del sud

Una bellezza senza paragoni

La Maddalena è un parco nazionale che racchiude 60 tra sole e isolotti sparsi sulla costa nord-orientale della Sardegna, al largo della Costa Smeralda.
La sua bellezza ed il suo fascino sono un patrimonio ammirato e rinomato in tutto il mondo.

A partire da:

€ 600 / a persona

Partenza da Cannigione

7 giorni e 6 notti

Giugno – Ottobre

La settimana di vacanza comincia con l’imbarco a Cannigione, assegnata la cabina e sistemati i bagagli partiremo per visitare l’arcipelago della Maddalena tra cui l’isola di Spargi, Budelli, Razzoli S.Maria e Caprera.
Un viaggio attraverso la natura selvaggia e la storia tra giornate di vela e serate in rada. Visiteremo anche il sud della Corsica con le bellissime spiagge al largo di Bonifacio: isola di Cavallo e Lavezzi e tutta la parte sud della Corsica isola Piana, Santa Manza e Rondinara. Scopriremo luoghi raggiungibili solo via mare, tramonti unici dove l’orizzonte si estende a perdita d’occhio.
In questo itinerario è prevista, a metà del viaggio settimanale, una sosta al Porto di Bonifacio per ammirare la bellezza della cittadella arroccata, che dai suoi 70 metri di altezza regala dal mare una scenografia unica. Nella parte vecchia e più caratteristica ci si perde tra vicoli intrecciati, assaporandone la storia e godendo di un panorama mozzafiato.


Imbarco sbarco:
A Cannigione, facilmente raggiungibile da aeroporto Olbia o terminal traghetti con autobus granturismo Sunlines linea 20.
Imbarco il sabato alle ore 17:30 e sbarco il sabato successivo sempre a Cannigione entro le ore 9:00 del mattino oppure il venerdì sera.

Itinerario

Potrete scoprire dei luoghi magnifici e poco conosciuti durante questa crociera tra la Sardegna e la Corsica.

GIORNO 1 : Cannigione
L’equipaggio vi da appuntamento alle 18h al porto di Cannigione. Una volta a bordo sistemati i bagagli farete la conoscenza degli altri passeggeri.

GIORNO 2 : Cannigione – Caprera
Stamattina farete rotta verso la Maddalena e getterete l’ancora nell’ansa di Portese, situata a sud-est dell’isola di Caprera. Questa baia protetta è ideale per fare il bagno e fare snorkeling nel bel mezzo delle acque turchesi. Nel pomeriggio vi dirigete verso la costa ovest per fermarvi davanti alla magnifica spiaggia di sabbia fine di Garibaldi. . Notte a bordo.

GIORNO 3 : Caprera – Budelli – Cavallo
Dopo un tuffo mattutino, navigherete verso la bella Budelli e la sua stupefacente spiaggia di sabbia rosa (colore dovuto alla pietra granitica e alla presenza di microrganismi). Questo fenomeno naturale gli vale una protezione particolare. Vi sarà possibile osservarlo unicamente dalla barca. Un pò più tardi, attraverserete le splendide Bocche di Bonifacio e raggiungeremo l’isola di Cavallo per la notte. Cena e notte a bordo.

GIORNO 4 : Cavallo – Piana – Bonifacio
Questa magnifica laguna blu vi invita a mettervi maschere e pinne per scoprire la bellezza dei suoi fondali marini. Pranzo, poi navigazione in direzione delle vertiginose scogliere bianche di Bonifacio. Dopo aver accostato il porto (verso le 16h), avrete piede libero per visitare questa città fortificata secondo i vostri desideri (la cittadella, la scala del Re d’Aragona, il Bastione de l’Étendard…). Cena e notte a bordo.

GIORNO 5 : Bonifacio – Lavezzi – Sant’Amanza
La vostra crociera prosegue nell’arcipelago di Lavezzi, importante riserva naturale. Fate uno stop per fare il bagno a cala Giunco, situata sulla più grande isola dell’arcipelago. Poi ripartite verso il sud della Corsica e vi fermate nella baia di Sant’Amanza. Potete approfittarne per passeggiare lungo la costa. Cena e notte a bordo.

GIORNO 6 : Sant’Amanza – Spargi – Santa Maria
Prendetevi del tempo per assaporare la vostra colazione di fronte a questo spettacolo paradisiaco. Il vostro skipper fa rotta a sud, per costeggiare Spargi. Quest’isola dell’arcipelago della Maddalena è particolarmente apprezzata dagli amanti delle immersioni poichè ospita numerosi relitti, quali una nave romana del secondo secolo A.C. Passerete la mattinata a Cala Corsara, in cui potrete riposarvi sulla spiaggia. Riprendete il largo per raggiungere l’isola di Santa Maria. Questo piccolo angolo tranquillo è perfetto per ammirare il tramonto. Cena e notte a bordo.

GIORNO 7 : Santa Maria – La Maddalena – Cannigione
Dopo colazione percorrerete alcune miglia e getterete l’ancora di fronte all’isola della Maddalena. E’ la più grande e la sola isola abitata dell’arcipelago. Godetevi queste ultime ore per rilassarvi al sole e fare il bagno nelle acque cristalline. Nel pomeriggio isserete le vele un’ultima volta per ritornare in Sardegna. Dopo un’ultima manovra, accosterete il marina di Cannigione verso le 17h. E’ ora di salutare l’equipaggio e di saltare a terra e continuare il vostro viaggio secondo le vostre preferenze oppure pernottare a bordo e lasciare la barca al mattino del sabato.

Se lo desiderate, potete passare la notte a bordo. In questo caso, sbarcherete sabato mattina prima delle 9h (colazione non compresa).

Le vostre isole

> Caprera > Budelli > Cavallo > Piana > Bonifacio > Lavezzi > Sant’Amanza > Spargi > Santa Maria > La Maddalena > Cannigione

Cala Coticcio
Fra le spiagge più belle di tutto l’arcipelago della Maddalena. Acqua cristallina, fondali pieni di pesci, sabbia bianca finissima. Potete perdervi tra i graniti scolpiti dell’arcipelago con panorami mozzafiato che cambiano ad ogni prospettiva o rilassarvi in riva al mare.

Santa Manza
A circa 10 chilometri da Bonifacio si apre il grande golfo di Santa Manza in questa una curva ad ampio raggio sabbiosa e tranquilla. Perfetto luogo per rilassarsi in rada, nuotare o passeggiare lungo questo incantevole tratto di sabbia candida.

Lavezzi e Santa Giulia
Queste destinazioni hanno qualcosa di magico: Santa Giulia è un’enorme “piscina” naturale, potete camminare per km in un’acqua trasparente ammirando le stelle marine. Lavezzi è un’isola in cui è possibile fermare il tempo. Magica, chiunque ci sia stato, sa di cosa stiamo parlando.

Bonifacio
Bonifacio non assomiglia a nessun altra città della Corsica: particolare per il suo passato e per la sua posizione che sfida le leggi della gravità. Ben installata su un promontorio naturale, la città vecchia si affaccia verso la Sardegna che, vista da qui, sembra vicinissima. Dall’alto della falesia sorveglia invece lo stretto delle Bocche di Bonifacio.
Scenderemo a visitarla e ci perderemo tra i suoi magici borghi.

Budelli, Spargi
All’estremo nord della Sardegna, vicino alle Bocche di Bonifacio, tra le isole del parco nazionale, c’è un paradiso inaccessibile, un miraggio da ammirare a distanza, ma che rivela la natura selvaggia di una delle spiagge più belle del mondo, caratterizzata dalla sua sabbia rosa.
Da vedere almeno una volta, o due, o tre…

Cala Napoletana, Cala Portese Quest’ultima, conosciuta anche come spiaggia dei “due mari”, per il fatto di avere mare dai due lati, è un pratico ridosso per ancorarsi e fare il bagno per chi arriva in barca. La sabbia bianca è molto fine e regala al mare un colore azzurrino e trasparente, di solito calmo e riparato dai venti. La baia è circondata da scogliere e dalla macchia mediterranea.
Perfetto luogo per rilassarsi e chiudere in bellezza una settimana da sogno!

.

Tariffe settimanali per persona

.

.

Prezzi settimanali per persona
Accanto alle date delle partenze sono riportati i costi individuali di ogni crociera, variabili in base al periodo.
Al prezzo settimanale va aggiunta una quota di 30€ al giorno per persona da saldare a bordo, per servizio cucina e cambusa; colazione e pranzo per tutti i giorni comprese cinque cene a bordo; bombole gas per la cucina; lenzuola, federe e coperte; pulizie finali, spese portuali, ingresso parco della Maddalena e gasolio.

Il prezzo non comprende
Ristoranti a terra.
Eventuali notti extra in porto qualora richieste dai partecipanti.
Trasferimenti per raggiungere l’imbarcazione e rientro.

Informazioni importanti:
Itinerario, tappe ed escursioni possono variare in relazione a condizioni del mare e organizzative. Gli orari di navigazione sono indicativi e soggetti alla condizioni del mare e del vento.


Richiedi informazioni